Esperto di Semalt: l'importanza del SEO personale per il successo professionale

SEO funziona non solo per le entità aziendali ma anche per gli individui. Tradizionalmente, l'ottimizzazione dei motori di ricerca si concentra sulla classificazione di una pagina Web e appare nei risultati dei motori di ricerca in base a termini pertinenti. Analogamente, il SEO personale si restringe fino al nome di una persona. Nell'odierna economia digitalizzata, c'è una crescente necessità di creare una visibilità online personale e mantenere un'immagine pubblica favorevole su piattaforme online professionali e sociali.

Secondo le metriche di Google, il motore di ricerca ha elaborato circa 2 trilioni di ricerche nel solo anno 2016. Sebbene non possiamo calcolare quale percentuale è andata alla ricerca personale, è ampiamente riconosciuto il fatto che ci deve essere un contenuto positivo su di te nei risultati dei motori di ricerca. Questo contenuto favorevole dovrebbe riflettere sia i siti professionali come LinkedIn sia i siti di social media come Facebook e Twitter.

Il principale esperto di servizi digitali Semalt , Ivan Konovalov, rivela alcuni segreti del SEO personale di successo.

parole

Le parole chiave servono come base per il SEO. Nel SEO personale, il tuo nome è la parola chiave predefinita. I recruiter là fuori si affidano alle ricerche di Google per condurre ricerche di base su potenziali dipendenti.

Pertanto, se cerchi la visibilità personale online, devi prima creare un'identità online completa del nome ufficiale o univoco che desideri utilizzare online. Questo nome diventa la tua parola chiave e deve essere utilizzato in modo coerente su tutte le piattaforme online e protetto in ogni momento. Tale coerenza consente agli utenti di identificarti in tutti i possibili risultati di ricerca, in particolare rispetto a risultati di ricerca simili. Fornisce inoltre credibilità alla persona rendendo più facile per gli altri contattare e connettersi con loro online.

Alcuni candidati, ad esempio, semplificano il lavoro di ricerca di base del recruiter attaccando i loro indirizzi online per siti Web come LinkedIn, Twitter, Facebook e Google. Ciò garantisce che i loro account siano facilmente identificabili e accessibili. Una società di reclutamento non ha bisogno di dedicare molto tempo alle ricerche in background, più è facile accedere al tuo personaggio online, meglio è. Di conseguenza, devono trovare alcuni contenuti su di te, risultati vuoti portano a ipotesi negative.

Monitoraggio della propria reputazione online

Prendi l'iniziativa per monitorare periodicamente la tua reputazione online durante tutto l'anno. In questo modo puoi tenere traccia di ciò che le persone dicono di te o del tipo di attività associato a te. Questo è un meccanismo difensivo progettato per mantenere il controllo. Se trovi contenuti indesiderati online su di te, puoi prendere misure per progettare contenuti SEO personali che riflettano le tue ambizioni e risultati professionali e sociali. In questo modo sei sempre all'avanguardia rispetto ai potenziali ricercatori che cercano un sondaggio di base sulla tua persona.

Conclusione

Il SEO personale è un prerequisito per il professionista del 21 ° secolo. Il segreto sta nell'uso coerente della parola chiave name e nel monitoraggio della propria reputazione online mentre si producono contenuti di qualità su di te. Stai al passo con tutte le potenziali ricerche in background su di te.